In questo caso l’acronimo AAA non si riferisce al consueto stratagemma utilizzato per mettere in evidenza un annuncio su un giornale o un sito di annunci ma, indica la campagna dell’Asthma UK denominato “Avoid Asthma Attacks“, ovvero “Evitare gli Attacchi di Asma” per ridurre i ricoveri ospedalieri ed i decessi per tale patologia. Si tratta di un test on-line (ovviamente in inglese), pone semplici domande sui fattori collegati all’asma e che ne aumento il rischio di una esacerbazione che potrebbe portare ad un ricovero ospedaliero.

Gli autori dell’iniziativa partono dal dato epidemiologico che circa il 75% dei ricoveri ospedalieri in emergenza collegati all’asma potrebbero essere evitati e che nel Regno Unito ogni sette minuti viene ricoverato un paziente asmatico e 1.100 l’anno muore per tale patologia. Lo scopo del programma è quello di aiutare le persone a mettere in atto le corrette procedure per gestire l’asma nel caso abbiano un aumentato rischio di ri-esacerbazione.