Maggio 2013


Un nuovo farmaco per l’asma sviluppato da Sanofi e Regeneron Pharmaceuticals potrebbe diventare un valido aiuto per i pazienti nei quali la malattia non è ben controllata dai farmaci attualmente esistenti, secondo i risultati di un piccolo studio clinico pubblicato di recente sul New England Journal of Medicine e presentati al meeting annuale dell’American Thoracic Society a Philadelphia.

Nello studio di 12 settimane sua 104 asmatici, il numero di riesacerbazioni della malattia è diminuito del 87% nei pazienti trattati con dupilumab rispetto a quelli trattati con placebo.
Il dupilumab e’ grado di bloccare l’azione dell’interleuchina 4 e dell’interleuchina 13, due sostanze chimiche infiammatorie implicate nell’asma, nella dermatite atopica e nelle malattie allergiche in generale.
Sebbene saranno necessari studi su un numero di pazienti più ampio e per un periodo di almeno 2-3 anni, i dati preliminari appaiono promettenti.

Riferimenti
Wenzel S, Ford L, et al. Dupilumab in Persistent Asthma with Elevated Eosinophil Levels. N Engl J Med. 2013 May 21.

E’ possibile rivedere su internet la puntata del 7 Maggio 2013 della trasmissione “Dottor Star Bene” andata in onda su TV6 e condotta da Francesca Romana Testi.

Ospiti della trasmissione:

Dr. Nicola Verna – Unità Operativa Semplice di Allergologia dell’Ospedale di Pescara

Dr. Gaetano Silvestre – Unita Operativa di Fisiopatologia Pediatrica dell’AUSL di Pescara

Dr. Domenico Palmieri – Unità Operativa Complessa di Ortopedia dell’Ospedale di Pescara

VAI ALLA TRASMISSIONE