E’ stata recentemente depositata dal Consigliere Regionale, Domenico Pettinari del “Movimento 5 Stelle”, una interpellanza sulla “spinosa” questione abruzzese relativa ai “vaccini per veleno di api e vespe” (immunoterapia specifica a veleno di Imenotteri).

Malgrado la comprovata efficacia nel prevenire nuove reazioni potenzialmente fatali di tale trattamento ed il riconoscimento, da parte del Sistema Sanitario Nazionale, come trattamento “insostituibile e salvavita”, la regione Abruzzo non si è ancora dotata di una regolamentazione snella, uniforme e valida su tutto il suo territorio per l’erogazione di tale trattamento.

Si auspica che, dalla discussione politica, scaturisca un miglioramento ed una uniformità di trattamento per i pazienti abruzzesi allergici a veleno di Imenotteri che potrebbe portare anche un contenimento della spesa sanitaria.

Riferimenti

Interpellanza: Allergie a veleno di Imenotteri, L’Aquila 9/7/2015.