L’UE ha recentemente approvato l’impiego di “dupilumab” per tale patologia, al momento solo per gli adulti. Si tratta di un anticorpo monoclonale umano, specificamente disegnato per inibire l’attività di due proteine chiave nella malattia rappresentate dall’IL-4 e l’IL-13. Queste due proteine sono considerate le principali responsabili dell’infiammazione cronica caratteristica della dermatite atopica. Dupilumab sarà disponibile in una siringa premiscelata per l’iniezione bi-settimanale.
La buona notizie è duplice in quanto il farmaco è anche in studio per altre patologie che si ritiene siano dovute a un’infiammazione scatenata dall’azione delle interleuchine 4 e 13 che interessano gli stessi pazienti con dermatite atopica rappresentate dall’asma persistente non controllata, la poliposi nasale e l’esofagite eosinofila.Gli effetti collaterali più frequenti sono stati osservati nei pazienti che assumono dose più elevate del farmaco. Queste includono reazioni del sito di iniezione; infiammazione degli occhi e delle palpebre, incluse rossore, gonfiore e prurito; e afte  in bocca o sulle labbra.
Dupilumab è attualmente in fase di valutazione per il trattamento della dermatite atopica in un programma che comprende studi su bambini di età compresa tra 6 mesi e 11 anni che presentano grave dermatite atopica e studi in pazienti di età compresa tra 12 e 17 anni che presentano dermatite atopica da moderata a grave.

Riferimenti

La Sanofi ha ottenuto l’autorizzazione a commercializzare, negli Stati Uniti, senza necessità di ricetta medica, lo spray nasale per la rinite allergica a base di triamcinolone acetonide (Nasacort AQ®) come avevamo preannunciato in un nostro precedente articolo. Il Nasacort AQ è il secondo prodotto farmacologico per le allergie di proprietà della Sanofi che è passato dalla necessità di prescrizione a specialità da banco dopo l’antistaminico fexofenadina (Allegra®) avvenuta nel 2011.

Nel 2008, il triamcinolone è stato approvato per la rinite allergica negli adulti e nei bambini a partire dai due anni di età. Anche la vendita senza ricetta medica avrà gli stessi limiti anagrafici. Molti membri del comitato consultivo della Food and Drug Administration (FDA) avevano espresso preoccupazione per l’uso del farmaco nei bambini suggerendo l’approvazione come specialità da banco solo per gli adulti e la necessità di ricetta medica per i bambini. Malgrado tale suggerimento non sia stato accolto, la FDA impone che tutti i prodotti a base di corticosteroidi endonasali ed inalatori indichino, nel foglietto illustrativo, avvertimenti circa la loro possibile soppressione della crescita.

Il foglietto illustrativo deve contenere anche i seguenti avvertimenti:
- Rischio di effetti locali sulle cavità nasali che vanno dalle infezioni alla perforazione del setto;
- Rischio di cataratta o glaucoma, la soppressione del sistema immunitario e dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene;
- Interrompere l’uso se si verificano emorragie nasali gravi o frequenti o febbre persistente;
- Consultare un medico prima dell’uso in caso di una recente ulcera nasale, chirurgia nasale o lesioni nasale che non è guarita;
Lo spray nasale al triamcinolone è dovrebbe essere disponibile, negli Stati Uniti, come specialità da banco in primavera 2014.

Riferimenti

 

L’Intelliject Inc. ha annunciato che la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato l’Auvi-Q™ (adrenalina autoiniettabile) per il trattamento di emergenza di reazioni allergiche potenzialmente letali in persone che sono a rischio o hanno una storia di anafilassi. Questo è il primo e unico auto-iniettore compatto in grado di guidare passo-passo per l’iniezione i pazienti ed i soccorritori con segnali sonori e visivi.
Il dispositivo dovrebbe essere un valido aiuto al corretto utilizzo dell’adrenalina che avviene, spesso, utilizzata in situazioni stressanti legate all’emergenza.
L’Auvi-Q contiene adrenalina, il trattamento di prima linea per le gravi reazioni allergiche potenzialmente letali che possono verificarsi in seguito all’esposizione ad allergeni alimentari (es. arachidi, crostacei, latticini, uova), punture di insetti, lattice della gomma, etc.

Video

https://www.auvi-q.com/video